Campionati di Società di MARCIA

 In Gare & Eventi

Grandi soddisfazioni per l’A.R.C.S. e per il tecnico Ravacchioli Gabriele a Livorno nei Campionati di Società. Lo stesso tecnico/atleta si è cimentato su una 10km tutta inventata e preparata con i suoi allievi durante gli allenamenti a Strozzacapponi. A complicare le prestazioni degli atleti, la temperatura era di 26 gradi al mattino, arrivando fino a 33 all’ora di punta. Ravacchioli si inventa un 54’45” inaspettato, perché credeva in un tempo prossimo all’ora. Si porta a casa un 10 posto Assoluto e primo dei master. Molti squalificati e ritirati in gara. Terminata la sua gara, si dedica a seguire i propri atleti protagonisti delle gare successive. Inizia Vinti Federica, al primo anno della categoria Allieve e reduce da problemi fisici negli ultimi mesi ma con grossi margini di miglioramento, che decide di partire dalle  retrovie e vedere l’andamento della 5km. Chiude 13° su 17, con 31’40″11 chiudendo in progressione gli ultimi 2km grazie ai doppiaggi, tra cui quello di Margherita Pizzoni, atleta della Libertas A.R.C.S. CUS Perugia proveniente da Foligno che chiuderà alla 9° posto con 28’43″11.
Matteo Broccoletti, cadetto al primo anno di categoria, chiude con un discreto 32’23″41 la sua prima gara di 5km facendo ben sperare in tempi migliori per le prossime gare.
L’ultima a scendere in campo è Vinti Francesca, che con un accredito di 10’46″30 indoor sui 2km si presenta con il miglior tempo. Oggi in pista ha ľobiettivo di fare sotto 10’51″3, record regionale all’aperto. Nonostante il tecnico sia già convinto che la prestazione sarà buona, la stessa atleta gli confida che vuole dare il massimo. Partenza controllata ma regolare nel passaggio al primo 200 metri , dove ha 4 atlete avanti, ma le lascia fare consapevole che se il suo è un ritmo di poco sopra 5 minuti/km quello delle prime è nettamente più forte. Non passa infatti il giro di pista che già si trova sola al 400. Passaggio di 5’10” al primo mille, cede un po’ nel secondo a causa del caldo, con un vantaggio di 40″ dalla seconda taglia il traguardo con uno strepitoso 10’28″90 che gli fa stabilire il nuovo record regionale.

[QUI] I risultati della manifestazione.

Recent Posts